Real time marketing: cos’è e come pianificarlo

Come pianificare il web marketing in tempo reale



Il real time marketing è una nuova frontiera strategica innovativa. Ti può aprire diverse opportunità di business grazie a dei nuovi strumenti che, se utilizzati nel modo giusto, offrono diversi modi per fare promozione e web marketing.

Cos’è il real time marketing

Il real time marketing si inquadra in un mercato dinamico per merito di un modo di agire attuale e moderno, ma non va confuso con il just in time vero e proprio. L’azienda ha un approccio al settore di riferimento in modo che possa garantire una pronta risposta agli stimoli provenienti dai consumatori.

Il real time marketing si esplicita attraverso il web marketing in tempo reale, con spiccato riferimento ad una situazione temporanea. L’obiettivo di questo approccio è quello di consentire all’azienda di operare in maniera più reattiva possibile in base all’interesse dimostrato dai clienti, cercando di creare ulteriore visibilità al brand.

Quanto più l’impresa riesce a rispondere in tempi rapidi alle sollecitazioni provenienti dal mercato, tanto più la strategia potrà favorire il successo.

Quanto più l’impresa riesce a rispondere in tempi rapidi alle sollecitazioni provenienti dal mercato, tanto più la strategia potrà favorire il successo.

La caratteristica di questo modo alternativo di fare marketing è la mancanza di pianificazione, o meglio, la mancanza di pianificazione in tempi consueti. Immagina che si verifichi un evento improvviso che tu potresti sfruttare e da cui prendere spunto per una campagna promozionale o di comunicazione. Quanto prima agisci, tanto più hai modo di beneficiare dei vantaggi sulla concorrenza.

Come fare marketing in tempo reale

Il real time marketing prevede il diretto collegamento con un tema, con un evento che può già aver trovato spazio in rete. Un esempio è l’acquisto o la presentazione di un calciatore da parte di una società calcistica. I social e il web già ne parlano ed è quindi più semplice inserirsi nello scambio di commenti e opinioni della gente.

Il modo di operare è praticamente impossibile da pianificare dato che molto dipende proprio dagli eventi e dall’evolversi della situazione contingente. Si osservano i commenti, si leggono le conversazioni, in modo da trovare in tempo reale spunti interessanti per sviluppare una strategia di marketing improvvisata e istantanea.

L’osservanza degli argomenti maggiormente trattati, i trend che più di altri riscuotono successo, i video più virali si identificano come vere e proprie opportunità per la tua azienda. Sta a te coglierle cercando di girare i fatti a tuo favore. Lo scopo dell’instant marketing (o real time marketing che dir si voglia) non è certo quello di consentirti un intervento spot e fine a sé stesso, ma rientra all’interno di una strategia più grande, con un obiettivo ben definito e con lo scopo di far parlare di più della tua azienda, del tuo brand e delle tue interazioni.

Con tale premessa i social network rappresentano un importante strumento per fare marketing in tempo reale, così come tablet e smartphone.

Vi è poi una variante del real time marketing e riguarda alcuni eventi già pianificati dei quali sei a conoscenza con anticipo. In questo caso la programmazione è possibile. Un esempio sono gli eventi organizzati dalla tua azienda o da altre aziende. Pensa al lancio del nuovo disco di un cantante di cui già si conosce ufficialmente la data, oppure all’uscita di un nuovo telefonino o alla presentazione di una nuova vettura. In questi casi hai la possibilità di pensare a come poter beneficiare di questi eventi di cui non hai il controllo, ma ne conosci l’esistenza e il momento in cui si verificano.

Le tecniche di pianificazione del real time marketing

Verrebbe da dire che la miglior tecnica è l’improvvisazione di messaggi in base all’evento o ai fatti. Il tempo è la variabile determinante, ma non ti basta essere il primo. Anzi, non avrebbe senso se non proponi un contenuto qualitativamente valido.

Puoi pianificare dei messaggi (o dei post social) che pongano in evidenza la filosofia del brand oppure le particolarità di un nuovo prodotto, ma in maniera originale, accattivante, simpatica. A volte capita di imbattersi in contenuti di cattivo gusto o addirittura fuori tempo: questo è il rischio del marketing in tempo reale.

Una tecnica fortemente interessante per fare marketing in real time prevede l’intuizione dei tempi di un evento prevedendo le probabilità di realizzazione: devi arrivare quando l’interesse del consumatore è alto, quando lui stesso avverte un bisogno. Che senso avrebbe, per assurdo, pubblicizzare i panettoni in televisione durante il mese di luglio o agosto? Potresti anche avere la miglior promozione di sempre, ma sei fuori tempo e le persone non avvertono, in estate, il bisogno di acquistare il panettone!

Come approcciarsi al real time marketing

Ci sono diversi metodi e motivi per approcciarsi al marketing istantaneo. Eccone alcuni:

  • Post live: garantisci una copertura mediatica degli eventi live, dai concerti alle presentazioni di prodotti: la realizzazione di foto e video riesce ad essere maggiormente penetrante nella mente delle persone. Ovviamente in questo caso non puoi preparare precedentemente i contributi multimediali dato che non sei a conoscenza degli sviluppi;
  • Engagement: sfrutta l’esistenza di un evento. Questo farà crescere interesse per il tuo business o la tua attività creando traffico alla tua pagina internet o ai profili social;
  • Breaking News: le notizie dell’ultim’ora sono grande fonte di ispirazione per fare real time merketing;
  • Interagisci: tramite i post interagisci in tempo reale con gli interlocutori. Così facendo, in modo strategico, dai loro importanza, li conosci meglio e soprattutto dimostri presenza in tempo reale.
Prenota un appuntamento