Photoshop: 5 buoni motivi per imparare ad usarlo

per il tuo business online!



Quando parliamo di Digital Marketing, ossia di tutto quello che avviene sul web, non possiamo non dare la massima importanza, tra le varie cose, all’impatto visivo, ossia a come appare tutto quello che ci passa davanti gli occhi.

Se volessimo immaginare infatti una scala di importanza di tutti gli elementi che navigando possiamo trovare, la grafica che utilizziamo per comunicare il nostro business online è uno strumento estremamente importante, poiché se usata correttamente rende il nostro marketing riconoscibile e accattivante.

L’importanza della grafica

Pensiamo ad esempio al marketing che le aziende fanno grazie ai Social network, in particolare su piattaforme come Instagram e Pinterest: se i contenuti testuali sono, ovviamente, una parte importante di ciò che viene raccontato, la parte grafica è la prima cosa che colpisce l’occhio dell’utente, facendogli decidere se il contenuto meriti o meno la sua attenzione.

Una buona padronanza degli strumenti adatti per creare grafiche accattivanti è un’abilità che chiunque dovrebbe avere per promuovere il proprio business. Molte aziende si affidano a grafici professionisti per poter raggiungere questo obiettivo, questo perché gli strumenti di elaborazione grafica, per quanto non impossibili da utilizzare, richiedono pazienza, capacità e soprattutto creatività.

Non è necessario però essere una grande impresa e avere a disposizione grandi somme di budget per poter raggiungere il proprio scopo. Sul mercato ci sono ottimi strumenti professionali e uno di questi è Photoshop, il software di elaborazione grafica e fotografica della suite Adobe.

Ma perché imparare ad utilizzarlo anziché affidarsi a un professionista? Vediamolo insieme.

5 buoni motivi per imparare ad usare Photoshop

1. L’importanza dell’impatto visivo

Come già accennato prima, l’impatto che ha la grafica sulle nostre esperienze di navigazione online (e offline!) è un elemento importantissimo della comunicazione di ogni business. Lo è non solo su piattaforme che fanno delle immagini la peculiarità principale, come Pinterest e Instagram, ma anche per molto altro: navigheresti mai in un sito web totalmente privo di colori o immagini? Se la risposta è tutt’altro che positiva, già questo è un buon motivo per imparare a utilizzare Photoshop!

2. Versatilità

Photoshop ha, tra le tante, questa importantissima caratteristica. Questo software infatti può essere utilizzato a vari livelli non solo di competenza ma anche di uso che se ne vuole fare.

C’è chi, ad esempio, ha necessità di editare materiale fotografico e di conseguenza conosce ed utilizza determinate operazioni per il proprio lavoro; chi invece si occupa di Web design utilizza Photoshop per una moltitudine di progetti che richiederanno necessariamente operazioni differenti.

In ogni caso Photoshop offre la possibilità di salvare l’area di lavoro in base a come rimane più comoda a chi lo utilizza, con gli strumenti e i pannelli che vengono utilizzati più di frequente.

3. Template grafici

Online si trovano numerosi siti che mettono a disposizione template gratis in .psd, l’estensione di salvataggio di Photoshop che ti permette di mantenere separati tutti i livelli di lavoro del tuo progetto.

Uno fra tutti è FreePik, che oltre a foto, icone e vettori, offre oltre 150 mila modelli.

Cataloghi del genere sono una vera e propria “manna dal cielo” per chiunque, professionisti e non, poiché permettono di editare con una certa semplicità strutture di base già esistenti per produrre progetti grafici di livello.

Non solo: una volta che avrai preso dimestichezza con questo strumento potrai creare da te dei template, con la possibilità di salvarli e utilizzarli per i tuoi servizi e prodotti.

4. Risoluzione per la stampa

Anche questo punto non è da sottovalutare. Se è vero infatti che finora abbiamo parlato prevalentemente di esperienze digitali, è pur vero che per esigenze di lavoro potresti trovarti nella condizione di dover stampare dei progetti grafici o fotografici.

Photoshop, a differenza di altri software di elaborazione grafica, permette il salvataggio di progetti a risoluzione molto alta, necessaria per mandare il tuo prodotto in stampa.

5. Salvatempo, salvatempo, salvatempo!

Un ultimo buon motivo per imparare ad usare Photoshop sono i numerosi salvatempo che rende possibili.

Photoshop infatti permette di creare scorciatoie che ti torneranno utili nei tuoi momenti di creatività:

  • puoi creare azioni per ridimensionare ed editare immagini in pochi istanti;
  • consente la modifica simultanea di gruppi di immagini a cui serve la stessa variazione;
  • grazie al cloud puoi salvare i tuoi progetti e averli a disposizione anche dalle app mobile che Adobe mette a disposizione, permettendoti quindi di dedicarti al tuo lavoro anche dal tuo tablet. Il cloud inoltre ti permette di salvare le tue palette colori per averle sempre a portata di mano.

“Ogni artista è stato un principiante”

Insomma, di motivi per imparare ad usare Photoshop ce ne sono a volontà. Uno ulteriore a quelli sopracitati è senz’altro che avere una buona padronanza dello strumento ci consente di guardare con occhio nuovo e critico quello che ci appare davanti quotidianamente; inoltre ci regala un nuovo modo di gestire il nostro lavoro in autonomia, padroni di tutte le conoscenze utili a creare grafiche accattivanti che catturino l’attenzione dei nostri utenti e clienti.

Se non sai da dove cominciare puoi dare un’occhiata al nostro corso di Photoshop base, durante il quale getteremo le basi dell’elaborazione di immagini, per arricchire il tuo bagaglio di esperienze e conoscenze che ti permetteranno di affacciarti al mondo dell’editing di immagini digitali.

Prenota un appuntamento